"Occhio alla vista" - Unione Italiana Ciechi Novara

Vai ai contenuti

Menu principale:

"Occhio alla vista"

PROGETTO “OCCHIO ALLA VISTA”

Premessa.
L’ipovisione è una condizione visiva che compromette l’autonomia dei soggetti colpiti da varie patologie.
L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (d’ora in poi denominata UICI) analizzando i dati statistici inerente le patologie degenerative, ritiene prioritario attivare una campagna di prevenzione della vista finalizzata alla prevenzione del glaucoma; infatti la suddetta colpisce oltre 55 milioni di persone nel mondo e in Italia un milione circa e una persona su due non sa di averlo. Infatti il glaucoma viene definito anche ladro silenzioso della vista, non manifestando alcun sintomo.
Quindi nel nostro territorio provinciale Novara e Vco, statisticamente possiamo annoverare circa 25 mila soggetti fra ipovedenti e non vedenti suddivisi di cui nella fascia evolutiva circa 1600( 0- 18 anni); circa 8000 nella fascia adulta (tra i 19 ai 65 anni ) e i rimanenti dai 65 anni in poi.
Tale patologia colpisce la pressione oculare e attraverso il proprio innalzamento o diminuzione può causare il danneggiamento dei tessuti interni dell’occhio, colpendo quindi il nervo ottico e causare la cecità o ipovisione. L’UICI dispone del tonometro a soffio e operatori sanitari per promuovere una campagna di screening visivi gratuiti in favore dell’intera cittadinanza. Vorremmo dunque organizzare sui territori del novarese e Vco una campagna capillare che possa raggiungere il maggior numero di persone possibili.
Puoi aderire a sostegno di questo progetto, sottoscrivendo una donazione fissa al mese oppure donando una tantum dalla scheda sottostante e indicando progetto prevenzione cecità, potrai scegliere la modalità preferita.
UICI si impegnerà a riconoscere il tuo importante contributo, tenendoti costantemente aggiornato su come il progetto sta procedendo. Se vorrai, inoltre, sarà possibile apporre il tuo nome nei ringraziamenti agli organi di stampa.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu